L'intervento di rinoplastica

Come si svolge l'intervento di rinoplastica?

Autore Redazione | Ultimo aggiornamento 2016-12-15 16:34:04 | Articolo letto da 1104 utenti.

Come si svolge l'intervento di rinoplastica?

Un intervento di rinoplastica ha lo scopo di modificare l'aspetto del naso migliorandone l'aspetto e creando una nuova armonia del volto. Consiste nella riduzione e rimodellamento dello scheletro cartilagineo e osseo del naso. Esistono vari tipi di naso, alcuni più armonici di altri rispetto al viso. La chirurgia estetica interviene per rimodellare il suo aspetto in modo che il paziente ottenga il giusto equilibrio per la sua fisionomia.

L'intervento viene eseguito in anestesia generale o anestesia locale con sedazione profonda, in day-hospital o con ricovero di un giorno. Esistono diversi tipi di accessi: nell'accesso open viene effettuata una micro incisione a livello della columella mentre negli altri accessi le incisioni sono nascoste all'interno delle narici. 

rinoplastica : compara i prezzi dei migliori chirurghi

In base al risultato da ottenere si interverrà sulle strutture cartilaginee o/e osseo. Quando si corregge anche la deviazione del setto nasale si può parlare di rino-settoplastica perché contrariamente a quelle che i pazienti pensano quando vogliono rifare il naso, la rinoplastica e la settoplastica non sono la stessa cosa.

Il paziente dovrà presentarsi presso la sede dell'intervento all'ora stabilita e a digiuno. Sarà effettuata quindi la anestesia concordata e prevista per il tipo di operazione (locale o generale). Prima dell'intervento il chirurgo effettua infiltrazioni di vasocostrittori allo scopo di ridurre il sanguinamento. 

Resta connessa/o

Ricevi ogni mese gratuitamente il magazine Estetica24 con notizie, novità e promozioni.

Vuoi fare un nuovo preventivo? Clicca, seleziona il servizio e la tua città