avatar
Giorgia Murgia

Editor at Estetica24

  • 4 min read
  • 26
  • 154
Aggiornato al 12-07-2023|
Otoplastica

Quanto dura intervento otoplastica? Guida completa!

In questo articolo, esploreremo in dettaglio la procedura dell'otoplastica e forniremo informazioni sul pre-intervento, l'intervento stesso e le considerazioni post-operatorie.

otoplastica

L'otoplastica è un intervento chirurgico che mira a correggere le anomalie della forma e della posizione delle orecchie, migliorando così l'aspetto estetico del volto e aumentando la fiducia in se stessi. Vediamo subito insieme quanto dura un intervento di otoplastica e quali sono le informazioni da conoscere per la preparazione all'intervento e il suo e il suo post operazione.

Cos'è l'otoplastica?

L'otoplastica, anche conosciuta come chirurgia delle orecchie a sventola, è una procedura chirurgica che viene eseguita per correggere le orecchie prominenti o deformate. Le orecchie a sventola possono essere un motivo di imbarazzo o insicurezza per molte persone, specialmente durante l'infanzia e l'adolescenza ed è' dovuta ad una malformazione della cartilagine presente fin dalla nascita.

L'obiettivo principale dell'otoplastica è quello di migliorare l'aspetto estetico delle orecchie, creando un equilibrio armonioso con il resto del viso senza lasciare alcuna cicatrice visibile.

Pre-intervento

Prima di sottoporsi all'intervento di otoplastica, è fondamentale consultare un chirurgo plastico qualificato

Durante la consulenza iniziale, il chirurgo esaminerà attentamente le orecchie e valuterà la struttura e la simmetria del viso. Discuterà anche le aspettative del paziente e fornirà informazioni dettagliate sulle opzioni di trattamento disponibili. Durante questa fase, il chirurgo discuterà anche i rischi e i benefici dell'intervento, fornendo al paziente una panoramica completa dell'intervento chirurgico

Saranno eseguiti anche esami medici per valutare la salute generale del paziente e assicurarsi che non ci siano controindicazioni all'intervento.

Intervento e durata complessiva

L'intervento di otoplastica viene solitamente eseguito in anestesia locale, ma può essere effettuato anche con anestesia generale, a seconda delle preferenze del paziente e del chirurgo. 

La procedura di solito dura da uno a due ore, ma può variare a seconda del caso individuale e delle specifiche esigenze del paziente. 

Durante l'intervento, il chirurgo plastico farà una piccola incisione dietro l'orecchio o sulla piega interna dell'orecchio, a seconda del tipo di correzione necessaria. Saranno quindi rimossi gli eccessi di tessuto e cartilagine e verranno applicate suture per modellare e fissare le orecchie nella nuova posizione desiderata. L'obiettivo è ottenere un risultato naturale e armonioso che si adatti alle caratteristiche individuali del paziente.

E' necessario evitare l'otoplastica nei mesi estivi centrali, come Luglio e Agosto per un'eccessivo caldo ed esposizione al sole.

La durata dell'intervento di otoplastica di solito varia da uno a due ore, a seconda del caso individuale e si svolge ambulatorialmente.

Post-intervento

Dopo l'intervento di otoplastica, il paziente sarà tenuto sotto osservazione per un breve periodo di tempo per assicurarsi che si riprenda bene dall'anestesia e per monitorare eventuali segni di complicazioni.

Saranno prescritti analgesici per alleviare il dolore e possono essere applicate medicazioni per proteggere le orecchie durante il periodo di guarigione iniziale. È normale sperimentare un certo grado di gonfiore e lividi intorno alle orecchie dopo l'intervento, ma tali sintomi dovrebbero diminuire gradualmente nel corso delle prime settimane. 

Il paziente dovrà evitare di dormire sulle orecchie e indossare una fascia elastica speciale per alcuni giorni o settimane, a seconda delle indicazioni del chirurgo. 

Il periodo di recupero può variare da individuo a individuo, ma di solito i pazienti possono riprendere le normali attività quotidiane entro una settimana o due dall'intervento. 

Saranno programmati appuntamenti di follow-up con il chirurgo per valutare il progresso del recupero e rimuovere eventuali punti di sutura rimanenti.


È fondamentale consultare un chirurgo plastico qualificato e seguire attentamente le istruzioni post-operatorie per garantire una corretta guarigione e ottenere i migliori risultati possibili.

Rispondi a poche domande e potrai incontrare fino a 3 chirughi per conoscere i costi di un intervento di Mastoplastica additiva: ti servono solo 2 minuti!

Ultima richiesta per conoscere i costi per la Otoplastica 20 giorni fa a ORTIGNANO RAGGIOLO