Notice: Array to string conversion in /home/estetica24com/www.estetica24.com/structure/blog-detail.php on line 101
avatar
Giorgia Murgia

Editor at Estetica24

  • 4 min read
  • 26
  • 294
Aggiornato al 29-06-2023|
Gluteoplastica

Quanto dura il filler ai glutei ? Tutto ciò che devi sapere!

In questo articolo, esploreremo in dettaglio cos'è il filler ai glutei, le tipologie disponibili, i tempi di recupero, come prolungare i risultati e altro ancora.

quanto dura il filler ai glutei

Il filler ai glutei è diventato sempre più popolare negli ultimi anni come soluzione non chirurgica, al contrario della gluteoplastica, per ottenere un aspetto più tonico e voluminoso. Se stai considerando questa procedura, è normale avere alcune domande riguardo a quanto dura il filler ai glutei, i risultati attesi e come prolungarne l'effetto.

Cos'è il filler ai glutei?

Il filler ai glutei è una procedura estetica non chirurgica che utilizza sostanze riempitive per aumentare il volume e migliorare la forma dei glutei. 

Tipologie di filler ai glutei

Le sostanze più comuni utilizzate come filler ai glutei sono l'acido ialuronico e la polimetilmetacrilato (PMMA).

L'acido ialuronico è una sostanza biocompatibile che offre risultati temporanei, mentre il PMMA è un filler permanente che richiede un'attenta valutazione e un intervento più invasivo.

Quando si vedono i risultati?

I risultati del filler ai glutei possono variare da persona a persona e dipendono dalla tipologia di filler utilizzata. 

In generale, è possibile notare un miglioramento immediato nell'aspetto dei glutei dopo il filler ai glutei. Tuttavia, potrebbe essere necessario attendere alcuni giorni o settimane affinché il gonfiore e l'eventuale livido diminuiscano completamente. 

È importante tenere presente che i risultati definitivi possono manifestarsi solo dopo che il corpo ha assimilato completamente il filler.

Quanto dura il filler ai glutei?

La durata del filler ai glutei dipende dalla tipologia di filler utilizzata. L'acido ialuronico offre risultati temporanei che durano solitamente da 12 a 18 mesi. Dopo questo periodo, potrebbe essere necessario un trattamento di mantenimento per mantenere i risultati desiderati. D'altra parte, il PMMA è un filler permanente e può durare per molti anni. È importante considerare attentamente la durata del filler prima di prendere una decisione, poiché il trattamento permanente richiede un impegno a lungo termine.

Come prolungare l'effetto del filler ai glutei?

Se desideri prolungare l'effetto del filler ai glutei, ci sono alcune precauzioni che puoi prendere. In primo luogo, evita di sederti direttamente sui glutei per almeno due settimane dopo la procedura. 

Questo ridurrà la pressione esercitata sulle aree trattate e aiuterà a mantenere il filler al suo posto. 

Inoltre, segui le indicazioni del medico riguardo a una corretta igiene e idratazione della pelle. Mantenere uno stile di vita sano ed evitare l'esposizione prolungata al sole può anche contribuire a preservare i risultati del trattamento. 

Quante volte si può fare il filler ai glutei?

Il numero di volte in cui puoi fare il filler ai glutei dipende dalla tipologia di filler utilizzata. Nel caso dell'acido ialuronico, è possibile ripetere il trattamento ogni 6-12 mesi a seconda della durata dei risultati ottenuti.

Tuttavia, è importante consultare sempre un medico esperto per valutare la fattibilità e le possibili controindicazioni di un ulteriore trattamento. 

Cosa succede se si interrompe il filler ai glutei? 

Se si decide di interrompere il filler ai glutei, le conseguenze possono variare a seconda della tipologia di filler utilizzata. 

Nel caso dell'acido ialuronico, i risultati gradualmente svaniranno nel corso dei mesi successivi al trattamento. Tuttavia, nel caso del PMMA, essendo un filler permanente, i risultati rimarranno nel tempo.

Il filler ai glutei è una procedura estetica sempre più diffusa per ottenere glutei più tonici e voluminosi. 

La durata del filler dipende dalla tipologia utilizzata, con l'acido ialuronico che offre risultati temporanei e il PMMA che garantisce un effetto permanente. 

È importante seguire le indicazioni del medico per prolungare l'effetto del trattamento e valutare attentamente le implicazioni a lungo termine prima di prendere una decisione. 

Consulta sempre un medico esperto per valutare le tue opzioni e ottenere consigli personalizzati in base alle tue esigenze.

Rispondi a poche domande e potrai incontrare fino a 3 chirughi per conoscere i costi di un intervento di Mastoplastica additiva: ti servono solo 2 minuti!

Ultima richiesta per Array ricevuta ieri