avatar
Ester Teta

Editor at Estetica24

  • 2 min read
  • 26
  • 288
Aggiornato al 19-06-2023|
Mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva spiegata semplice

La mastoplastica additiva, comunemente conosciuta come chirurgia di ingrandimento del seno, è un intervento chirurgico estetico che mira ad aumentare le dimensioni e migliorare la forma del seno di una donna. In questo articolo, esploreremo gli aspetti fondamentali della mastoplastica additiva, inclusi benefici, rischi e considerazioni importanti da prendere in considerazione.

mastoplastica additiva

Cos'è la mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva è un procedimento chirurgico che prevede l'inserimento di protesi mammarie per aumentare il volume del seno. 

È un'opzione popolare per le donne che desiderano migliorare la forma e le proporzioni del proprio seno, che potrebbero aver subito cambiamenti a causa dell'invecchiamento, della gravidanza o di altre ragioni. 

Benefici della mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva offre diversi benefici per le donne che scelgono di sottoporsi a questo intervento. 

Oltre all'aumento delle dimensioni del seno, può migliorare l'autostima e la fiducia in sé stesse. 

Molte donne riferiscono di sentirsi più femminili e soddisfatte del proprio aspetto dopo l'intervento. 

È importante sottolineare che ogni caso è unico e che i risultati possono variare da persona a persona. 

Considerazioni prima dell'intervento

Prima di prendere una decisione riguardo alla mastoplastica additiva, è fondamentale consultare un chirurgo plastico esperto. 

Durante la consulenza, il chirurgo discuterà delle aspettative, delle opzioni di protesi, delle possibili complicanze e dei rischi associati all'intervento. 

È importante comprendere appieno i potenziali risultati e le limitazioni della chirurgia prima di procedere. 

Rischi e complicanze

Come con qualsiasi intervento chirurgico, la mastoplastica additiva comporta dei rischi. 

Questi possono includere infezioni, emorragie, cicatrici, asimmetria del seno e cambiamenti nella sensibilità del capezzolo. 

È fondamentale seguire attentamente le istruzioni post-operatorie del chirurgo per ridurre al minimo il rischio di complicazioni e ottenere i migliori risultati possibili. 

Recupero e risultati a lungo termine

Il periodo di recupero dopo la mastoplastica additiva varia da persona a persona, ma in genere richiede alcune settimane.

Durante questo periodo, potrebbero verificarsi gonfiore e disagio, che diminuiranno gradualmente nel corso del tempo. 

È importante avere aspettative realistiche e comprendere che i risultati definitivi possono richiedere alcuni mesi per manifestarsi completamente.

La mastoplastica additiva è un intervento chirurgico che può offrire risultati gratificanti per le donne che desiderano migliorare l'aspetto e le dimensioni del proprio seno. 

Tuttavia, è fondamentale prendere una decisione informata e consultare un chirurgo plastico qualificato prima di sottoporsi a questa procedura. 

Valutare attentamente i benefici, i rischi e le considerazioni personali è essenziale per ottenere risultati soddisfacenti e garantire la propria sicurezza. 

Rispondi a poche domande e potrai incontrare fino a 3 chirughi per conoscere i costi di un intervento di Mastoplastica additiva: ti servono solo 2 minuti!

Ultima richiesta per conoscere i costi per la Mastoplastica additiva 4 mesi fa a TORINO